Archive for the ‘Text’ Category

Sergio Risaliti, Serendipity. Viaggio iniziatico tra i resti della civiltà, catalogo della mostra / exhibition catalogue, Skira Editore, Fondazione Stelline, Milano.

18 luglio 2014

    Serendipity Viaggio iniziatico tra i resti della civiltà Sergio Risaliti “Scoprivamo […] cose che non andavamo cercando” (Horace Walpole) “Il caso favorisce solo la mente preparata” (Louis Pasteur) Nella tana dei leoni Serendipity è una parola dal suono magico; potrebbe essere il nome di una principessa addormentata in una bara di vetro, di […]

Read More

Sergio Risaliti, Serendipity, initiatory journey through the remains of civilization, catalogo della mostra / exhibition catalogue, Skira Editore, Fondazione Stelline, Milano.

18 luglio 2014

Serendipity Initiatory journey through the remains of civilization Sergio Risaliti “discoveries … they were not in quest of” (Horace Walpole) “Chance favours only the prepared mind” (Louis Pasteur) In the Lion’s Den Serendipity is a magical-sounding word. It might be the name of a princess sleeping in a glass casket, of a castle in a […]

Read More

Cristina Ruffoni, Il confine incandescente tra visibile ed invisibile. Intervista ad Andrea Zucchi

31 marzo 2014

Nell’ambito della fatale, sotterranea attrazione e ormai accettato ritorno della pittura, le strade percorse sono state principalmente due: quella del recupero e utilizzo di immagini digitali o fotografiche, riproposte in chiave pittorica e quella del disfacimento della forma, espressa in chiave astratta e informale. Indipendentemente dalla consapevolezza generale o dalla libertà individuale, l’anarchia istituzionalizzata e […]

Read More

Imballaggi & Dilemmi… – Un’intervista di Silvia Fabbri ad Andrea Zucchi

4 agosto 2013

2013 Silvia Fabbri, Imballaggi & Dilemmi. Intervista ad Andrea Zucchi, catalogo della mostra / exhibition catalogue, Skira Editore, Fondazione Stelline, Milano. Silvia Fabbri: In questo nuovo ciclo di opere dal titolo significativo “Doppio gioco” appare evidente un forte scarto con il tuo lavoro precedente: l’emergere sulle tue tele di un cromatismo accentuato, virato su colori […]

Read More

Packaging & Dilemmas – Interview with Andrea Zucchi by Silvia Fabbri

4 agosto 2013

Silvia Fabbri.In this new cycle of works significantly entitled Doppio gioco (Double-crossing) there’s an evident deviation from your previous work:emerging on your canvases with strongly emphasised colours, a swirling of fluorescent, almost pop colours, and the unexpected appearance of 3D works, with abstract shapes, created using packaging from electronic appliances, hence the name Imballaggi (Packaging).Are […]

Read More

Luca Scarlini, Amabili resti: il ritratto dell’ombra, catalogo della mostra / exhibition catalogue, Skira Editore, Fondazione Stelline, Milano.

1 agosto 2013

Il paesaggio dell’Ottocento è sempre abitato da figurette in bilico verso l’abisso o l’assoluto. Nella costiera amalfitana era leggenda diffusa tra i compìti viaggiatori inglesi, che i disegnatori della domenica troppo attratti dal panorama, fossero risucchiati nell’abisso rombante delle acque, scontando amaramente la loro curiosità. Volavano in basso con il cavalletto, o con il pennello […]

Read More

Luca Scarlini, Lovely bones: portrait of the shadow, catalogo della mostra / exhibition catalogue, Skira Editore, Fondazione Stelline, Milano.

1 agosto 2013

Nineteenth century landscape has always been inhabited by tiny figures teetering on the brink of the abyss or the absolute.Along the Amalfi coast common legend circulated among well-mannered English travellers that Sunday sketchers too deeply engrossed in the panorama would be sucked down into the roaring abyss of the waters, paying dearly for their curiosity.They […]

Read More

2013 Andrea Zucchi, Confuso con metodo. Testo di autopresentazione per le proprie opere nella Collezione VAF-Stiftung /

16 luglio 2013

Ho poca immaginazione, e per questo sono affascinato dalle immagini e dai visionari.  Purtroppo da ragazzino mi ero messo in testa di fare l’artista, volevo diventare un poeta-pittore mistico e rivoluzionario, un po’ alla William Blake, uno degl’idoli della mia adolescenza. Oltre che di spiriti, fantasticavo anche di schiere di languide fanciulle che tra una […]

Read More

Marco Senaldi, Labirinto di specchi. Una conversazione fra Andrea Zucchi e Marco Senaldi, catalogo della mostra / Antiquum Oratorium Passionis, Basilica di Sant’Ambrogio, Milano.

4 agosto 2012

Marco Senaldi: Da dove nascono questi disegni? Andrea Zucchi: Si tratta di rielaborazioni che vanno dal linguaggio fotografico al linguaggio del disegno a biro. Anche se l’effetto, se si potessero confrontare i due originali, è piuttosto diverso, il confine è delicato e sottile. MS: Nell’arte contemporanea questo riutilizzo di immagini preesistenti è stato spesso sfruttato… […]

Read More

Marco Senaldi, Colonizzatori e colonizzati, catalogo della mostra / exhibition catalogue, First Gallery, Roma.exhibition catalogue,

4 agosto 2009

Chi di noi era il governato e chi il governatore? Son fatti che attengono alla Storia: chi fosse la provincia e chi l’Impero… Battisti Panella, Hegel I Ispirandosi a una frase di Valéry (“E’ poeta colui al quale le difficoltà inerenti alla sua arte danno delle idee, e non lo è colui al quale le […]

Read More